Carboni ardenti

Songwriter Luca Carboni in Milan, @Amazon Building, for a private showcase.

20140320-162919.jpg

Annunci

Money can’t buy me style

Brutta gente compra scarpe costose per sentirsi parte di qualcos’altro. Non avete idea di quanto fosse affollato l’outlet. E di quanto brutta fosse quella gente.

Ugly people buying expensive shoes to feel part of something else. You can’t image how crowded was that outlet store. And how ugly they were.

Outlet, no1

Outlet, No2

Outlet, No 3

Al micam

Se ne vedono di tutti i colori.

True colours.

20110921-032704.jpg

Mauro Foresi, shoes enterpreneur, Area Forte, @Happiness is a 10$ t-shirt Shoes stand, Micam.

20110921-032717.jpg

20110921-032725.jpg

20110921-032732.jpg

20110921-032745.jpg

Lucrezia Papa, Fieramilano

20110921-032752.jpg

The brand hostess wears two differen ones (in Silvia Rebatto)

20110921-032758.jpg

The brand hostess wears two differen ones (in Barefooters)

20110921-032811.jpg

Giorgiana Ravizza, public relations, in Melissa

20110921-032831.jpg

20110921-032855.jpg

Kardinale shoes and Jolly Roger

 

20110921-032920.jpg

20110921-032931.jpg

20110921-032945.jpg

20110921-032954.jpg

20110921-033018.jpg

20110921-033141.jpg

Gabriele Kiefer, designer

8

8, non lo conosco. Mi manda le foto tramite Emanuela.

8, I don’t know him. He sends me his picture through Emanuela.

"Milano, ufficio dell'Ordine degli Avvocati, una praticante con gambe affusolate e bellissimi piedi", dice 8, autore della foto. - Milan, Ordine degli Avvocati offices, a young trainee lawyer with tapered legs and beautiful feet", says 8 , who shot this picture.

"Lei è una esperta di diritto delle energie alternative, molto Church's e molto old style", spiega 8, il fotografo - "The Church's style shoes of a renewable energies law specialist", 8, the photographer, explains.

Easy riders

Per fortuna il semaforo è rosso e posso fotografare il giallo (dello smalto). A vederla dai piedi e dalle scarpe, questi due sono fatti l’uno per l’altra.
Sei come la mia moto, sei proprio come lei.

Fortunately, the traffic lights are red, so I can shoot the yellow nail polish. By the feet and shoes point of view, these two guys were made one for each other.

20110707-093209.jpg

Unknown riders, Milano, Corso Vercelli.

Ragazzo fortunato

Fabiana è abbastanza giovane da stare sotto il palco. E mi manda addirittura il piede-ritratto di Jovanotti.

Fabiana is young enough to go so close to the stage. And she sends me the foot-portrait of Jovanotti.

Lorenzo Cherubini "Jovanotti" in concerto, Roma, Stadio Olimpico 8 luglio 2011. Foto di Fabiana Milza

Open toe

Una via di mezzo tra Victoria Beckham e Anna Wintour.
Tubino nero, cintura alta di Fendi, Birkin, caschetto biondissimo, maxi occhiali da sole e tacco 12.
Scende in via Montenapoleone.

Half way between Victoria Beckham and Anna Wintour.
Little black dress, large Fendi belt, Birkin bag and a short blond bob, maxi sunglasses and 7 inches stilettos.
She gets down in via Montenapoleone.

Milano, una donna, sul tram numero 1. Milan, unknown lady, tram line No. 1

California Rainin’

A Milano piove, una pioggia fitta fitta. E pensare che io e la Susi volevamo passeggiare per corso di porta Ticinese.
Ci fermiamo a mangiare qualcosa alla California Bakery in piazza S. Eustorgio. Accanto a noi una ragazza mangia una fetta di torta e beve caffè americano, mentre scrive qualcosa su un grande quaderno dalle pagine avorio; io non riesco a leggerlo, Susi sì: qualcosa a che fare con Chopin. Strano, non mi sembra proprio una musicista.
L’uomo e la donna due tavoli in là, invece, ci avrei scommesso che lavorano nella moda. Dopo un po’ infatti si avvicinano due uomini. Quello azzimato li saluta, spiega che ha appena intervistato la stilista nel negozio accanto. L’altro, più giovane, sorride e cerca di proteggere la videocamera dalla pioggia.
Susi mi guarda perplessa mentre rubo le foto. Non copro neanche il rumore dello scatto, a quello ci pensa, appunto, la pioggia.

A rainy day in Milan. Me and Susy were planning a walk in corso di Porta Ticinese, but there’s nothing to do. So we stop at California Bakery in Piazza S. Eustorgio to have something to eat. A girl sitting next is eating a slice of cake and drinking coffee; she writes something on a notebook with large ivory pages. I can’t read what she’s writing, but Susi does: it’s something concerning Chopin. Sounds strange, I didn’t image her as a musician.
The man and the woman two tables far from me, I was sure they were working in fashion. In a while, two other men come close to them. The one in suit says hallo and explains that he just had an interview with the fashion designer who works in the store down there. The other man is younger, he’s smiling and trying to protect his camera because of the rain.
Susi looks at me while I steal my pictures. I don’t need to hide the click sound on my phone: the rain is doing that for me, actually.

20110601-110428.jpg

Una ragazza mangia una fetta di torta e scrive qualcosa su Chopi, 06/01/2011, Milano. Unknown girl eating a slice of cake and writing about Chopin, 06/01/2011, Milano

20110601-110525.jpg

Ragazzo con videocamera, 01/06/2011, Milano. Guy with a videocamera, 06/01/2011, Milan.

20110601-110538.jpg

Susanna Pace, shoesaholic per eccellenza, porta un paio di ballerine Melissa, 01/06/2011, Milano. Susanna Pace, the ultimate shoesaholic, wearing Melissa rubber flats, 01/06/2011, Milan

Tra madre e figli. Mother and sons

“Adesso non possiamo prendere il gelato, ma appena arriviamo a casa facciamo i biscotti, va bene”?
E il più piccolo inizia a piangere mentre il grande lo guarda e, ci scommetto, pensa: “Piangere è inutile. Fidati, ci sono passato anche io”.

“You can’t have the ice-cream now, but we’ll make cookies as soon as we get home, right?”
And the younger boy starts weeping while I bet the older is thinking: “All that crying is unuseful. Trust me, I’ve been through that”.

20110525-121703.jpg

Milano, 24/05/2011, di pomeriggio. Milan, 05/24/2011, afternoon.

La vie en rose

Mario è nel suo periodo rosa.
Due scatti rubati.

Mario is in a pink mood.
Two stolen shot.

Riflettori sulla fermata dell'autobus, via Canonica, Milano (foto Mario De Carli). Spotlight at the bus stop, via Canonica, Milano (Ph. by Mario De Carli).

Il congresso sta per iniziare. The congress is starting in a minute.

Hot Wheels

Mai andare al supermercato di sabato pomeriggio. A meno che facendo una fila di mezz’ora alle casse non riesci “rubare” un paio di zeppe come queste. E’ stato un furto difficile. Credo che la signora se ne sia accorta, ma non ha detto niente e ha continuato a sorridere.

Never go to the supermarket on saturday afternoon. Unless while queing (30 minutes!)  you steal a pair of wedges like these. It was hard to took them. I think the lady realized what I was doing, but she said nothing and kept on smiling.

Sabato 20 maggio 2011, Esselunga di via Washiongton, Milano. Saturday, May 20th 2011, Esselunga store via Washington, Milan.

Pizza time!

Alcuni aspettano, altri mangiano.

Some waiting, some eating.

Jack il Beagle e i suoi amici con le Nike; Ciripizza, Milano, via Canonica, 20/05/2011. Jack the Beagle and his friends wearing Nike; Ciripizza, Milano, via Canonica, 05/20/2011.

Questi due non sono affatto così giovani come suggerirebbero i piedi; Ciripizza, Milano, via Canonica, 20/05/2011. They're not as young as their feet suggest; Ciripizza, Milano, via Canonica, 05/20/2011.

One night only

10 maggio 2011. Milano, Stazione Centrale. Al concerto con gli amici.
May 10th 2011. Milano, Central Station. The concert with friends.

Unknwow. Peccato, ho perso il momento in cui lei si è alzata sulle punte per baciare lui. What a pity, I missed the momement while she stood up on her fingertoes to kiss him.

Jacopo Rondinelli. The best director in town. Il miglior regista in circolazione.

Stretching.

Gioia Giudici. Giornalista e mamma. Journalist and mom.

Stand by me. Luna ha le Nike, Giulia le Converse. Luna wears Nike, Giulia in Converse.

Somewhere, in the tube

Milano, in metropolitana. Se potessi inventare la storia per ogni piede e scarpa che incontro.

Milan, underground. What if I could invent a story each foot and shoe I meet.

Il rosa aiuta. Pink helps.

"Ti prego, lasciami andare", disse lei senza voltarsi. "Please, let me go", she said without turning back.

The mythological Camparis

3 Dicembre 2009, Vigevano, conferenza stampa per la mostra su Manolo Blahnik, con Manolo in persona.
Decisamente rubata. E fatta con il mio vecchio cellulare. E’ per questo che la qualità dell’immagine è pessima. Ma non potevo perdermela. Le Campari di Manolo esistono!
Grazie infinite a Chiara Zaccarelli per la data esatta

December, 3rd, 2009, Vigevano, press conference for Manolo Blahnik’s exhibition in the local museum. Manolo is there.
Definitely stolen. And with my old mobile phone. That’s why the quality sucks. But I couldn’t miss this one. Manolo’s Camparis exist!
Special thanks to Chiara Zaccarelli for the exact date.

La nipote di Manolo Blahnick indossa un paio di Campari. Manolo Blahnik's nephew wearing black Camparis